Occhi Nuovi – Fai fiorire il tuo deserto

La “quaresima” di Gesù è stata un entrare nel deserto del creato per farlo tornare ad essere il giardino della comunione con Dio. La nostra sia un ripercorrere lo stesso cammino, per portare innanzitutto dentro noi stessi una nuova #speranza. ⚓
Occhi nuovi - Andrea Navarin

: : : FAI FIORIRE IL TUO DESERTO :::
#occhinuovi

Quanti #deserti l’essere umano deve attraversare! Succede anche me, soprattutto quando perdo di vista l’amore di Dio e verso il #prossimo, la cura attenta per quanto mi circonda, la consapevolezza dei #doni piccoli o grandi che ricevo.

E sebbene possa avere la speranza che un #giardino mi attende, camminare sulla sabbia rimane faticoso e la sua aridità difficile da sopportare.

 Eppure, non dimentico che, all’inizio del mondo, Dio ha estratto dal deserto del nulla una #bellezza che mai si era vista prima. E può farlo anche dal mio deserto personale.

Spesso nella Bibbia il deserto viene presentato come uno spazio e un tempo necessario, seppur sofferto, dell’#innamoramento. Del perdersi per ritrovarsi, di una assenza (di Dio, dell’altro, di me stesso) utile per scoprire una forma di presenza più decisa.

E non dura in eterno, ma ha un limite: #quaranta. Che siano anni, stagioni, mesi o giorni nulla importa.

Rimane una possibilità e la sua durata è soprattutto un’occasione per crescere, per diventare dei guerrieri della #luce💪🏼

 Qualunque sia la sua funzione, il deserto rimane da attraversare, non da aggirare.

Perché un giardino non nasce giardino: è un deserto al quale sono stati accreditati #fiducia#pazienza e #attenzione. Arature, seminagioni, potature, innesti e annaffiamenti. In questo la natura è davvero una grande maestra, piena di insegnamenti.

E siccome ciascuno di noi è venuto al mondo per coltivare un giardino, attrezziamoci con la promessa di Dio: “Io ti sedurrò, ti condurrò nel deserto e parlerò al tuo cuore”. 

La “quaresima” di Gesù è stata un entrare nel deserto del creato per farlo tornare ad essere il giardino della comunione con Dio. La nostra sia un ripercorrere lo stesso cammino, per portare innanzitutto dentro noi stessi una nuova #speranza

 Un impegno concreto: C’è un deserto che sto attraversando nella mia vita? Ha un nome?
 Come posso oggi cominciare a trasformare questo deserto in un giardino? Cosa devo cominciare a coltivare?

– Andrea Navarin

#corxiii #occhinuovi #quaresima 🎯

Your Website Title
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su reddit
Reddit

Giovani cattolici che amano la famiglia, la vita e la fede. Condividiamo ogni giorno, qui e sui nostri canali social, piccole testimonianze e spunti incardinati nella fede, nella speranza e nell’amore (1 Corinzi 13)

Ultimi post

Visita il nostro store online!

Seguici su Instagram

Rimaniamo in contatto

Iscriviti ora alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sui nostri articoli, immagini ed eventi!

Scopri le nostre tshirt!