8 Dicembre
- 18 giorni a Natale
Gabriele

 

"Concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e verrà chiamato Figlio dell'Altissimo." È l'annuncio più conosciuto della storia, la profezia che si avvera, la promessa delle promesse che si sta per realizzare. 

A pronunciare queste parole a Maria - lo sappiamo bene - è un angelo, dal greco angelos, che significa messo, messaggero. Dio non è un'entità cosmica apatica, ma dall'inizio dei tempi parla con l'uomo, gli manda carezze sotto forma di angeli. 

"Nulla è impossibile a Dio".

E l'onnipotenza di Dio non è la possibilità di fare ciò che vuole e quando vuole, ma la sua incredibile e inimmaginabile capacità di mettere in comunicazione l'infinito con il finito, il desiderio di Cielo in un cuore di carne, tutta la grandezza del Cosmo nel corpo minuscolo di un bambino nel grembo di Maria. 

Avere fede non significa credere che Dio possa fare qualsiasi cosa, ma credere che Dio voglia fare in me grandi cose. Credere che le stia già facendo, dal primissimo dei miei giorni.

L'azione del giorno

8 giorni fa ti avevamo chiesto di scrivere su un post-it "Tu sei immagine di Dio".
Oggi prendi un altro post-it e scrivici sopra "Nulla è impossibile a Dio" e attaccalo in un punto della casa dove solitamente studi, lavori, rifletti...così da ricordarti anche nei momenti più stressanti, buttando l'occhio su questo piccolo foglietto, che c'è un Padre che vuole fare grandi meraviglie in te.

In alternativa puoi usare uno dei nostri bellissimi wallpaper che trovi qui sotto come sfondo per il tuo telefono!

Written by Sara. Designed by Ema
Seguici su instagram
Torna al Calendario
info@corxiii.org
bookstorecart
0
    0
    Carrello
    Carrello vuoto
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram